Author Archives: noracismnews

Il Tulkarem deve ancora arrivare

Il Tulkarem deve ancora arrivare: cronache sportive dai territori occupati di Andrea Cocco, fonte Amisnet Una squadra che non ha avversari con cui giocare, un campionato di calcio iniziato quasi due anni fa e non ancora finito, 93 atleti vittime … Continue reading

Posted in calcio /razzismo | Leave a comment

Questure «intasate» dai bangladesi

 «Vogliamo l’asilo». 6 mila a Roma di Cinzia Gubbini, fonte: Il Manifesto [22 febbraio 2008] Sono arrivati lunedì notte alle quattro «come fantasmi», dicono alla questura di Roma. Erano 150 cittadini del Bangladesh. Ed era solo l’inizio. Martedì ne sono … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Regolarizzazione o morte

In Belgio, 150 immigrati senza documenti sono in sciopero della fame da quasi due mesi scritto per Peacereporter da Giovanni de Paola “Regularisation ou mort!”. È l’estrema richiesta di 150 migranti “sans papiers”, senza documenti, che stanno occupando lo stabile … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Fallisce il negoziato per proibire le cluster bomb

Fonte: PeaceReporter Cinque giorni di riunione ad alto livello per arrivare a un nulla di fatto sul bando delle cluster bombs. Nessuna dichiarazione comune dei 120 paesi riuniti a Wellington in Nuova Zelanda, per bandire le ordigni più dannosi al … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Rom: il diritto ad abitare passa anche per le microaree

A cura di Khaldoun , Fonte: Amisnet [19 Febbraio 2008] 9 camper di studenti e docenti di architettura hanno visitato i campi rom di Roma nell’ambito del progetto “plans & slums“, dedicato al superamento dei campi in favore di soluzioni … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Don Gallo nella Genova degli Invisibili

Il prete di strada tra gli ultimi della Coscia: "La Pira occupò le case vuote dei borghesi, e noi stiamo solo a guardare. Prefetto, dobbiamo fare qualcosa"  di Wanda Valli, fonte genova.repubblica.it [19.02.08] Una poltrona che vorrebbe sembrare antica, in … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

UE – No alle discriminazioni contro i cittadini extracomunitari a Verona

Fonte: Ansa [ giovedì 21 febbraio 2008 ] La Commissione europea, in risposta a tre interrogazioni presentante da più di 30 eurodeputati della Sinistra Arcobaleno e del Partito Democratico, ribadisce che non ci possono essere discriminazioni contro i cittadini stranieri … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Un manifesto per “Treviso città aperta”

Un’iniziativa per restituire alla città l’immagine dignitosa che merita oscurata dai politici locali Fonte Meltingpot ”E’ tempo che quanti non si riconoscono in questa pessima immagine facciano sapere, con ogni mezzo, che non condividono affatto questa triste rappresentazione della trevigianità.” … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

La Camera rifinanzia la guerra in Afghanistan. E’ lecito il disgusto?

Articoli correlati: Afghanistan, la guerra in Parlamento Afghanistan – La verità al prezzo di una vita La Camera rifinanzia la guerra in Afghanistan Sinistra Arcobaleno già divisa: Verdi e Sd si astengono “Nel disinteresse generale, fra le notizie da campagna … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Lettera a Fidel Castro di Hebe di Bonafini

Aeticoli correlati:   •  Cuba, la rinuncia di Fidel – di Frei Betto •  E l’ isola è già nel suo futuro di Gianni Minà •  Le "speranze di amore" di Frei Betto. Cuba, speranza socialista (contiene anche una breve … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment