Monthly Archives: febbraio 2008

Raid su Gaza, è strage di bambini

disegno di Carlos Latuff Quattro bimbi uccisi dall’aviazione israeliana mentre giocavano a pallone. Trenta palestinesi morti in 48 ore di attacchi. I razzi qassam di Hamas raggiungono Ashqelon. Il premier Olmert s’allinea a Barak, soltanto il ministro Shitrit contrario: l’invasione … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Raid su Gaza, uccisi 4 bambini che giocavano a calcio sulla spiaggia

Alla luce del sole. Continuano i raid su Gaza, uccisi 4 bambini che giocavano a calcio sulla spiaggia di Naoki Tomasini, fonte Peacereporter Il professor Abu Ala insegna all’università al Aqsa di Gaza. E’ un docente laico che non sostiene … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

G8, Bolzaneto come Guantanamo

Parti lese Editoriale di Lorenzo Guadagnucci, Fonte Carta.org [26 Febbraio 2008] Prendiamo il Corriere della Sera e la Repubblica. Entrambi riportano la notizia della requisitoria in corso a Genova sugli abusi compiuti nella caserma di Bolzaneto, durante il G8 nel … Continue reading

Posted in Genova G8 | Leave a comment

Chi si vergogna di Bolzaneto?

Ida Dominijanni, Il Manifesto 26.02.08 “Nella caserma di Bolzaneto, in quel di Genova 2001, dopo l’assassinio di Carlo Giuliani e l’assalto alla scuola Diaz, questi furono i fatti, secondo la ricostruzione dei pm al processo che si sta svolgendo in … Continue reading

Posted in Genova G8 | Leave a comment

Marocco, aumentano le retate contro i migranti

Si intensifica l’espulsione di rifugiati, resta dura la situazione dei profughi al confine con l’Algeria. Non più arresti di massa, ma controlli orientati verso gruppi di persone: il criterio principale è il colore della pelle scritto per Peacereporter da Giovanni … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

L’ Europa a settanta chilometri

Il sogno si chiama Mayotte, colonia francese nell’arcipelago delle Comore, meta disperata di chi insegue un futuro migliore. scritto per Peacereporter da Federico Frigerio Fa rabbia vedere il miraggio della ricchezza a soli settanta chilometri. Quando l’oceano è tranquillo gli … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Reggio Emilia – Lo sfruttamento della manodopera migrante

Protesta pubblica dell’Associazione Città Migrante Durante la mattinata di lunedì 25 febbraio l’Associazione Città Migrante ha indetto un presidio con conferenza stampa per reclamare il diritto al corrispettivo per prestazioni lavorative efettuate all’interno di cantieri edili. Striscioni, megafono e volantini … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Ex carta di soggiorno. Molte le irregolarità delle Questure

Soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno) – Molte le irregolarità da parte delle Questure. Melting Pot richiede un intervento urgente al Ministero dell’Interno Redazione Meltingpot Europa Con una lettera indirizzata al sottosegretario del Ministero dell’Interno, Marcella Lucidi, la … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

Migrante uccisa al confine. 200 arresti a Tel Aviv

Fonte: MISNA Con una retata nei pressi della stazione centrale di Tel Aviv, 200 migranti provenienti da Costa d’Avorio, Sudan ed Eritrea sono stati arrestati oggi dalla polizia israeliana; la notte scorsa, una donna eritrea di circa trent’anni era stata … Continue reading

Posted in razzismo /cpt / migranti /società / movimenti / pace / diritti | Leave a comment

CPT vista stadio

Il sogno di Sharmin fan iraniana di Totti di  G.M.Bellu, fonte “Gli altri noi” Repubblica.it “E’ stato molto bravo Daniele Scaglione – l’autore di "Centro permanenza temporanea vista stadio", Edizioni E/O – a restituirci l’Italia attraverso gli occhi di Sharmin. … Continue reading

Posted in Libri | Leave a comment