Immigrazione: terzo click day

Terzo click day. Quota 170 mila
Ferrero: «Regolarizzare»

Ieri,22 dicembre, terzo e ultimo «click day», con cui il governo
italiano ha messo a disposizione 170 mila posti per cittadini stranieri che
vogliono lavorare in Italia. Di nuovo una valanga di richieste inviate via
internet: 107.589 per circa 58 mila posti in palio. In totale le richieste per
entrare in Italia (o per regolarizzare persone già presenti) sono state quasi
700 mila.
Ieri il ministro della Solidarietà sociale Paolo Ferrero è tornato ad
augurarsi che il parlamento approvi presto la nuova legge sull’immigrazione,
aggiungendo: «Ritengo inoltre che parallelamente con il prossimo decreto flussi
sarà necessario regolarizzare coloro che già lavorano in Italia in condizioni
di irregolarità»

This entry was posted in calcio /razzismo. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *